Crea sito

Europa: studiare principali isole e arcipelaghi. Oceano Atlantico e mari del Nord (con carta geografica)

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Categoria principale: Fisica
Categoria: Oceani e mari
Creato Sabato, 10 Novembre 2012 12:10
Ultima modifica il Venerdì, 31 Maggio 2013 13:17
Scritto da Giorgio Sonnante
Visite: 21527

Tags: arcipelago | Europa fisica | isola

Le isole più grandi

La più grande isola europea è la Gran Bretagna (229.980 Km2). A ovest di questa sorge l’Irlanda, vasta 84.403 Km2, e più oltre, in pieno oceano, l’Islanda, con una superficie di oltre 100.000 Km2.

Non ti lasciare ingannare dall'ordine del testo precedente. Infatti, l'ordine di grandezza delle isole è il seguente:

  1. Gran Bretagna
  2. Islanda
  3. Irlanda.

Gli arcipelaghi principali

Mare del Nord

Alcuni piccoli arcipelaghi delimitano, a settentrione, il Mare del Nord:

  1. le Orcadi,
  2. le Shetland
  3. e le Fær Øer.

Mar Baltico

A est della penisola dello Jutland (Danimarca) si trova la parte più popolata e produttiva della Danimarca: sono le isole di

Mare d'Irlanda

Tra Gran Bretagna e Irlanda, nel Mare d'Irlanda, possiamo ricordare l'isola di Man.

Immagini e mappe

Per aiutarti a capire ancora meglio, per ogni isola o arcipelago ti consiglio un riferimento ad una mappa: potrai vedere come sono fatte e dove si trovano.

Isole e arcipelaghi: riferimenti esterni
Isola o arcipelagoVisualizzazione nella mappa
(sito esterno: Google Maps)
Gran Bretagna Gran Bretagna (in primo piano)
Islanda Islanda (in primo piano)
Irlanda Irlanda (in primo piano)
Orcadi L'arcipelago delle Orcadi
Shetland L'arcipelago delle Shetland
Fær Øer
L'arcipelago delle Faer Øer
Danimarca Carta delle isole della Danimarca
Isola di Man L'isola di Man

Come memorizzare e apprendere

Utilizza la carta geografica muta che trovi qui. Puoi stamparla e poi effettuare il lavoro, oppure aprirla con Paint o con un altro software e continuare al computer.

  1. Aiutandoti con le mappe precedenti, localizza le isole e gli arcipelaghi.
  2. Consulta la carta muta e individua le isole e gli arcipelaghi.
  3. Con un pennarello, delimita l'area dell'isola o dell'arcipelago, oppure scrivi il nome sulla carta.
  4. Non utilizzare più le mappe di Google, ma ripeti più volte, uno per volta, posizione e nome di isole e arcipelaghi.
  5. Una volta memorizzate le posizioni, procedi con una descrizione orale della posizione geografica di ogni isola ed arcipelago. Ad esempio: la Gran Bretagna è l'isola più grande d'Europa e si trova a Nord del Canale della Manica e della Francia, a Est dell'Irlanda, eccetera.
  6. Al termine dello studio, utilizza solamente la carta muta e continua con la verbalizzazione del punto precedente.
  7. Se non ricordi qualcosa, significa che hai ancora bisogno di ripetere da capo.