Contenuto principale

UE - Direttiva e-Privacy

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.

Visualizza Privacy Policy e Note Legali

Hai rifiutato i cookie. Puoi modificare questa decisione.

Hai permesso che i cookies siano salvati sul tuo supporto. Puoi modificare questa decisione.

Rilievi: Europa

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

Tags: catena montuosa | Europa fisica | montagna | monte | rilievi

 

Chiarimenti lessicali

Per distinguere il significato delle parole (montagna, altopiano...) vedi qui.

 

Dividiamo l'Europa in fasce

E' possibile dividere l'Europa in tre fasce longitudinali (orizzontali): fascia settentrionale; fascia centrale; fascia meridionale.

 

Due fasce montuose

Se la fascia centrale è quella caratterizzata dalle pianure (vedi qui), le altre due sono caratterizzate dalla presenza di sistemi montuosi.

  • Fascia settentrionale: vi sono presenti le catene montuose più antiche, e quindi più basse perché modellate dall'erosione (max 2500 m.).
    • A Ovest troviamo le Alpi Scandinave (dette anche Monti Scandinavi)
    • A Est i Monti Urali (identificati come confine tra Europa ed Asia)
  • Fascia meridionale: vi sono presenti le catene montuose più giovani, quindi meno erose e con cime più alte ed aguzze. Partendo da Ovest troviamo principalmente
    • i Pirenei (tra Spagna e Francia)
    • le Alpi(tra Italia e Paesi confinanti)
      • A Nord delle Alpi troviamo altri sistemi montuosi più bassi:
        • in Francia il Massiccio Centrale
        • in Germania i monti dello Giura, la Foresta Nera e la Selva Boema
    • i Carpazi e le Alpi Transilvaniche (a nord del Danubio), i Balcani e i Rodopi (a sud del Danubio) e le Alpi Dinariche (lungo l'Adriatico)
    • il Caucaso (dal Mar Nero al Mar Caspio).

 

I monti più elevati

I monti più alti d'Europa si trovano a Sud:

  • Sud-Est: monte Elbrus, 5633 m circa (Caucaso)
  • Sud-Ovest: monte Bianco, 4810 m (Alpi Occidentali).

 

Per ogni catena, si indica il monte più elevato.

  • Monti Scandinavi: Galdhøpiggen 2469 m
  • Monti Urali: Monte Narodnaja, 1895 m
  • Pirenei: Picco d'Aneto, 3404 m
  • Alpi: M. Bianco, 4810 m
  • Carpazi: Gerlachovský štít, 2655 m
  • Balcani: monte Botev, 2376 m.
  • Catena del Caucaso: Elbrus, 5642 m