Contenuto principale

UE - Direttiva e-Privacy

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.

Visualizza Privacy Policy e Note Legali

Hai rifiutato i cookie. Puoi modificare questa decisione.

Hai permesso che i cookies siano salvati sul tuo supporto. Puoi modificare questa decisione.

Quando e dove

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

Tags: confronto | Prima Rivoluzione Industriale | rivoluzioni industriali | storia economica | Terza Rivoluzione Industriale

La I Rivoluzione Industriale si afferma in Inghilterra a partire dal 1750 circa e si estende ad alcuni Paesi europei (Belgio, Francia, Paesi Bassi, Prussia) dopo gli inizi dell'Ottocento. Essa si esaurisce dopo il 1850.

La II Rivoluzione Industriale si afferma a partire dal 1870 circa, in Inghilterra, Belgio, Francia, Paesi Bassi, Germania. A questi Paesi (gli stessi della I Rivoluzione) si affiancano altri Stati: gli USA dopo la Guerra di Secessione; il Giappone dopo la restituzione del potere all'imperatore (1868), la Russia. In Italia si afferma un po' più tardi (tra fine Ottocento e inizi del Novecento).

La III Rivoluzione Industriale si afferma nei Paesi già industrializzati, in particolare Stati Uniti e Giappone, quindi in Europa e in alcuni Paesi dell'Asia, a partire dal 1970 circa ed è in corso. Per i nuovi Paesi, si considerino questi gruppi: OPEC, Tigri Asiatiche, BRIC.