Contenuto principale

UE - Direttiva e-Privacy

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.

Visualizza Privacy Policy e Note Legali

Hai rifiutato i cookie. Puoi modificare questa decisione.

Hai permesso che i cookies siano salvati sul tuo supporto. Puoi modificare questa decisione.

Analizzare le rivoluzioni liberali: scheda

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

Tags: 1820 | 1821 | 1830 | 1831 | 1848 | Costituzione | rivoluzioni liberali | unificazione | unità | unità italiana

Per analizzare il periodo delle rivoluzioni liberali (prima metà dell'Ottocento) e per comprendere i vari filoni ideali alla base delle varie vicende europee, è stata approntata la scheda che viene allegata a questo articolo.

L'intento della scheda è proprio quello di "classificare" gli eventi in base al pensiero politico e sociale di chi determina le stesse vicende. Se la scheda viene ben compilata per ognuno dei moti rivoluzionari, si avrà una visione chiara della successione non solo della cronologia e dei luoghi in cui si generano le rivolte e le rivoluzioni, ma anche le richieste dei vari gruppi sociopolitici e il cambiamento di tali istanze nel tempo, da una rivoluzione all'altra.